corso oracle

Corso Oracle e il linguaggio PL-SQL

Il corso “Oracle e il linguaggio PL-SQL” è rivolto a chi ha già delle conoscenze di base sui database relazionali e sulla programmazione SQL e desidera scoprire particolarità, funzionalità aggiuntive, ma anche le insidie, proprie del linguaggio PL-SQL in ambiente Oracle.

Durante il corso tratteremo inizialmente le principali peculiarità e differenze del PL-SQL rispetto all’SQL stanadard e al T-SQL di Microsoft Sql Server. Semplicemente analizzando gli acronimi dei linguaggi troveremo le prime  differenze significative: infatti se la parte Structered Query Language è in comune, il prefisso PL in PL SQL sta per “Procedural Language” riferendosi dunque alla possibiltà di un paradigma procedurale da affiancare alle peculiarità dichiarative dell’SQL. Questo si rifletterà immediatamente sul codice: in una stored procedure scritta su Oracle vedremo un uso più frequente di cursori, cicli e condizioni if a cui (giustamente) non siamo abituati se abbiamo lavorato sempre in ambito Sql Server.

Discuteremo e ci eserciteremo su quei comportamenti essenziali da conoscere, al fine di evitare i frequenti e gravi errori originati dal passaggio da un ambiente di lavoro ad un altro senza le dovute accortezze e competenze. In seguito vedremo come utilizare il PL-SQL per scrivere delle stored procedure efficienti, performanti, leggibili e con una corretta gestione delle transazioni e degli errori.

 

Il programma del corso Oracle e il linguaggio PL-SQL

    • Caratteristiche e storia del linguaggio PL-SQL
    • I software client per scrivere codice in PL-SQL e connettersi a database Oracle
    • Differenze tra il PL-SQL e l’SQL standard
    • Gestione dei null e delle stringhe
    • Peculiarità delle colonne di tipo data e possibili errori
    • Creazione di stored procedere con il PL-SQL e gestione delle variabili
    • Anonymous e named Block
    • Tipologie di Loop e di Cursori
    • Gestione degli errori
    • Gestione delle transazioni
    • Creazione di Package
    • Tipologie di Trigger

 

Informazioni generali

Il corso si compone di 16 ore, il costo è di 480€.

Il corso si tiene presso la nostra sede a Torino in Via Moretta 28/a oppure è attivabile in modalità Online con lezioni in diretta, one-to-one tra docente e studente, per garantirti la massima attenzione e personalizzazione dei contenuti.

Il docente del corso è Nicola Iantomasi, qui trovi la pagina del sito con la sua biografia.

Prerequisito del corso è una buona conoscenza delle basi del linguaggio SQL. Se non hai esperienza sull’argomento, puoi guardare la scheda del corso introduttivo ai database relazionali.

 

Materiale didattico

Il database d’esempio, gli script, gli esercizi con le soluzioni e tutto il materiale didattico saranno consegnati puntualmente alla fine di ogni lezione. Al termine del corso verrà rilasciato un certificato di frequenza con profitto.

 

Corsi correlati

Se sei interassato all’ambiente Microsoft SQL Server, guarda la scheda per il corso di programmazione e sviluppo in T-SQL.

Dicono di noi

Nicola è un gran formatore, metta la sua competenza al servizio delle persone cercando sempre la migliore soluzione e scalando il lavoro sulle esigenze formative. È attento e aiuta a comprendere e a crescere. Lavorare con lui è sempre un piacere ed uno stimolo a migliorarsi.

Enzo La Rosa
01/09/20

Nicola è stato un insegnate fantastico Nicola è stato un insegnate fantastico, mi ha aiutato a finire la tesi spiegandomi degli argomenti fondamentali e fornendomi tutti gli strumenti per ultimarla nel migliore dei modi. Lo consiglio al 100%.

Giulia C
21/06/20

Nicola è una persona preparatissima e professionale. Spiega in modo semplice ed efficace. Ho terminato un corso SQL ed ora ne sto facendo uno di Excel avanzato. Lo consiglio, promosso a pieni voti!!

Marco Osella
01/12/19

Umanamente e professionalmente uno dei migliori insegnanti che abbia mai incontrato nella mia carriera da studente universitario. Con questo ti voglio ringraziare per il tuo prezioso aiuto.

Salvatore Maltisotto
01/11/19
Torna su