Didattica di SQL

Le buone abitudini di uno sviluppatore SQL

In questo articolo parleremo di quattro buone abitudini che uno sviluppatore SQL deve avere per scrivere del codice SQL leggibile, facile da manutenere, che minimizzi le possibilità di errori e orientato a pratiche DevOps. Specificare la lista delle colonne dopo Insert Into Quando utilizziamo la sintassi INSERT INTO per popolare una tabella con dei valori …

Le buone abitudini di uno sviluppatore SQL Leggi tutto »

Colonne Identity su Sql Server: tutto quello che c’è da sapere

Su un database Sql Server, la proprietà Identity permette di demandare al database la popolazione della colonna a cui tale proprietà è applicata. In questo articolo vedremo concretamente come creare con l’SQL una tabella con una colonna di tipo Identity e come essa si comporta in fase di aggiornamento del database. Creare una colonna con …

Colonne Identity su Sql Server: tutto quello che c’è da sapere Leggi tutto »

ETL: extract transform e load su Sql Server

Con ETL si intende l’insieme delle tre operazioni necessarie per popolare una base di dati: estrazione, trasformazione e caricamento, dall’inglese extract, load e transform. In questo articolo vedremo un esempio completo di ETL sul database relazionale SQL Server che effettua nell’ordine le seguenti operazioni: estrazione dei dati da un file con estensione .csv trasformazione dei …

ETL: extract transform e load su Sql Server Leggi tutto »

CTE: come e quando utilizzarle nel tuo codice SQL

Le CTE (Common Table Expression) sono uno strumento indispensabile per programmare correttamente in SQL. In questo articolo vedremo come utilizzare le CTE per risolvere query SQL complesse, dividendo il problema di partenza in tanti task più semplici. Tramite le istruzioni di base dell’SQL è possibile interrogare un database relazionale per risolvere un’elevata percentuale delle richieste …

CTE: come e quando utilizzarle nel tuo codice SQL Leggi tutto »

Funzioni SQL: l’elenco delle più utili e frequenti

Padroneggiare le funzioni SQL è una skill molto importante per tutti gli sviluppatori SQL e i data analyst. Lo scopo di questo articolo è di riportare e classificare in un’unica pagina l’elenco delle funzioni SQL più utili e frequentemente utilizzate. All’interno dell’articolo faremo riferimento a tre tra i principali RDBMS (Relational Database Management System) presenti …

Funzioni SQL: l’elenco delle più utili e frequenti Leggi tutto »

Group by SQL: come aggregare i dati di una tabella

In questo articolo parleremo dell’operatore GROUP BY del linguaggio SQL, uno strumento fondamentale che ci permetterà di analizzare i dati presenti all’interno di un database sotto molteplici punti di vista, tramite aggregazioni e semplici calcoli matematici. Facciamo un esempio per chiarirne meglio l’utilizzo della group by: nel database sarà sicuramente presente una tabella in cui …

Group by SQL: come aggregare i dati di una tabella Leggi tutto »

SQL: un overview generale sul linguaggio

L’SQL è un linguaggio di programmazione dichiarativo che permette di interrogare, aggiornare e gestire i database relazionali. SQL è l’acronimo di Structured Query Language, molte persone ancora oggi si rivolgono a questo linguaggio con il nome originale Sequel, modificato in SQL intorno alla fine degli anni 70 per semplici questioni di brevetto.   SQL è …

SQL: un overview generale sul linguaggio Leggi tutto »

Torna su